Itinerario bike alpeggi Quarna

GIRO DEGLI ALPEGGI DI QUARNA
pedalare tra malghe e boschi suggestivi

Itinerario bike alpeggi Quarna – Alla scoperta di un territorio montano che ancora oggi conserva la propria vocazione agricola e pastorale. Vi proponiamo un itinerario non banale e quasi completamente su fondo sterrato fino a raggiunge l’alpe Camasca, una delle più antiche della zona.
La partenza è a Quarta Sotto (800 m s.l.m.), località conosciuta per il “Festival del muro dipinto” e gli affreschi en plan air che possiamo ammirare sui muri delle abitazioni, e, ancora, come il “Paese della musica” per la produzione di strumenti musicali a fiato di alto livello. Tradizione secolare nata nell’800, questa attività ha portato il nome di questo piccolo borgo in tutto il mondo, così come continua a fare la ditta Ramponi & Cazzani.

SAXOFONI NEL MONDO

Partendo dal centro del paese, seguiamo le indicazioni per il settecentesco Oratorio del Saliente, vicino al quale sorge anche l’ultimo dei tanti mulini del territorio ancora funzionante.

PEDALANDO TRA ORATORI E TORRENTI

Collocato in una verde valletta dove scorre il ruscello, è oggi sede dell’Ecomuseo Mulino delle Batìne e offre una interessante testimonianza della storia locale: attorno a esso ha ruotato la vita quotidiana di lavoro, fatiche e sacrifici di intere generazioni di famiglie di questo paese e dei paesi vicini.
Proseguiamo prima su asfalto e poi su sterrato nel fitto bosco con piacevoli scorci tra ruscelli e piccole cascate, seguendo le indicazioni per l’Alpe Camasca. I segnavia bianco-rossi e i cartelli di
colore giallo con l’indicazione MTB ci accompagnano in una intensa salita: con viste incredibilmente panoramiche e aria sempre più frizzante raggiungiamo l’Alpe Scopello e successivamente l’Alpe Pianero, incontrando di quando in quando una delle tante cappellette votive dislocate sul territorio. Dopo poco, sulla destra avvistiamo l’alpeggio dell’Alpe Camasca (a 1.224 metri di quota), circondato da ampi pascoli. Itinerario bike alpeggi Quarna.

ALPE CAMASCA

Dopo un piccolo tratto in discesa si raggiungono agevolmente le prime baite. Oltrepassiamo sulla destra la chiesetta degli Alpini e una fontana e proseguiamo fino all’incrocio dove si incontrano vari sentieri. Svoltiamo a destra seguendo le indicazioni per Quarna Sopra. Poco dopo, al bivio, teniamo ancora la destra, costeggiando altre baite. Una pineta in discesa ci conduce all’Alpe Ruschini, deliziosa baita in posizione soleggiata e panoramica, da dove si può godere una bella vista del lago d’Orta.
Si prosegue in discesa lungo il sentiero T20, seguendo sempre le indicazioni per Quarna Sopra. Raggiungiamo l’Alpe Barca e successivamente l’Alpe del Preer. Poco dopo incontriamo la strada asfaltata, l’acquedotto e le prime case di Quarna Sopra. Imboccata la Via alla Chiesa, proseguiamo fino a raggiungere la parrocchiale di Santo Stefano, su un terrazzo che offre un splendida visuale sul paese, e svoltiamo a sinistra.

SINGLE TRACK E CHIESE ANTICHE

Raggiunto lo stop giriamo a destra, superando il municipio e la chiesa della Madonna del Pero, cinquecentesco oratorio situato alle porte del paese, che ereditò il suo nome da un grande albero da frutta che sorgeva al centro della piazza. Una deviazione interessante prima di lasciare il paese può essere una visita alla Madonna della Neve, santuario lungo la mulattiera che da Cireggio conduce a Quarna Sopra. Dalla piazza del paese (Burghitt) lo si può raggiungere agevolmente prendendo la strada stretta che porta verso la bottega e via Fontegno. Superato il ponte sul torrente Flogno si tiene la destra e subito si svolta a sinistra prendendo una strada in ciottoli, la mulattiera del Fontegno.

OMBROSI ALBERI SECOLARI

Passando davanti alla Madonna Pellegrina, si arriva velocemente al Santuario, un luogo veramente unico racchiuso fra ombrosi alberi secolari e un muricciolo che dà sul declivio: una sorgente di fresca acqua e una vista panoramica meravigliosa vi attendono. Dal piazzale è possibile vedere lo sbocco della valle del Toce, l’area industriale da Gravellona a Omegna, il bacino incantevole del lago d’Orta con tutti i paesi della pianura novarese e, nei giorni più tersi, anche gli Appennini Liguri.
Una volta ripresa la via del ritorno, terminata la mulattiera, svoltando a sinistra si può raggiungere l’Area Panoramica Belvedere, attrezzata con tavoli per pic-nic, per un’ultima vista mozzafiato.
Proseguendo infine si può ridiscendere velocemente verso Quarna Sotto e ritornare al punto di partenza.

Itinerario bike alpeggi Quarna

TIPI DI STRADA

Singletrack: 3,32 km

Sentiero: 5,51 km
Pista ciclabile: 0  km
Strada minore: 2,07 km
Strada asfalto: 1,89 km

 

SUPERFICI

Naturale: 4,49 km

Non asfaltata: 5,27 m
Sterrato: 527m
Lastricato: 1,44 km
Asfalto: 2,73 km
Sconosciuta: 100 m

SEGUI I NOSTRI HIGHLIGHTS

ESPLORA IL TERRITORIO SEGUENDO I NOSTRI CONSIGLI

Quarna sotto

Scopri di più

Quarna Sotto è un comune italiano nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola situato sulle montagne soprastanti la città di Omegna.È detto “Paese della musica” per la secolare produzione di strumenti musicali a fiato.

Museo strumenti

Scopri di più

Il museo degli strumenti è nato per documentare l’attività di produzione di strumenti musicali a fiato e le tradizioni etnografiche del piccolo comune montano e si distingue perché illustra in particolare i vecchi metodi di lavorazione.

Quarna sopra

Scopri di più

Quarna Sopra è un comune del Verbano-Cusio-Ossola. Da Omegna si raggiunge superando un dislivello di oltre 500 metri percorrendo una strada di montagna che si snoda per 8 km. Il paese è dominato da nord dal Monte Mazzocone.

Panoramica

Scopri di più

Panorama incantevole

Alpe scopello

Scopri di più

Scopello è un piccolo paese del Piemonte situato nella parte nord-occidentale della provincia di Vercelli, nella Valsesia settentrionale. Il territorio comunale di Scopello presenta delle variazioni di altitudine molto accentuate.

Alpe camasca

Scopri di più

Alpe barca

DEMO FOTO

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Alpe preer

DEMO FOTO

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Madonna del pero

DEMO FOTO

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Madonna della neve

Scopri di più

Case di piode

Scopri di più

Mulino delle batine

Scopri di più

Mulino a Quarna sotto.